0 In Lifestyle

Lost in Venice

Lost in Venice

Venezia è la mia seconda casa.
È il mio rifugio dopo un lungo viaggio, è la città che ha rubato piano piano un pezzo del mio cuore.
Ho iniziato a visitarla da bambina con i miei genitori, crescendo ci andavo anche da sola per visitare mostra d’arte o di fotografia, per poi arrivare ad abitarci accanto e la cosa che mi capitava più spesso, e che mi capita ancora oggi, a volte, è di perdermici.
E la cosa meravigliosa è questa perchè solo perdendocisi dentro si impara a farne in qualche modo parte, si scoprono piccoli angoli, ne rimani continuamente meravigliato.
E per quanto mi ci perda Venezia è l’unica città in cui ritrovo me stessa, ha un potere tranquillante, rasserena mente e cuore. Città dell’amore dicono, io credo che lo sia ma per sè stessi non per gli altri. “Smarrirsi è l’unico posto dove vale la pena di andare.”
Questo shooting rappresenta il mio amore per questa città eterna e meravigliosa, rappresenta alcuni degli angoli speciali e storici della laguna più bella del mondo.

Photographer & Retoucher : me
Model : Alice Moscardin
Make Up: Sara Busan
Wardrobe Stylist: Costanza Sofia Maset
Backstage video : Shana Carrara

Lost in Venice Lost in VeniceLost in VeniceLost in Venice Lost in Venice Lost in Venice Lost in Venice Lost in Venice Lost in Venice Lost in Venice

Backstage video : by Shana Carrara .

Save

 

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply